fiori di ginestrino

fiori di ginestrino

Simbologia Ginestrino

Il ginestrino è una piccola pianta della famiglia delle leguminose (o Fabacee).
I suoi fiori di colore giallo intenso assomigliano infatti nella forma ai fiori dei piselli, come delle microscopiche orchidee.

Nel linguaggio dei fiori il ginestrino
simboleggia timidezza e vergogna.
Per questo che spesso viene donato all’amata ritrosa.

Nel linguaggio dei fiori il ginestrino simboleggia timidezza e vergogna.
Per questo che spesso viene donato all’amata ritrosa.

La leggenda del “Ginestrino di San Patrizio”

Per la tradizione Irlandese, si dice che un giorno San Patrizio illustrò ai celti il concetto della trinità sfogliando i petali di un trifoglio. Tutto avvenne ai piedi della collina di Cashel, alla presenza di due principesse, Eithne e Fedein, figlie del re Laoghaire, e di tanti fedeli accorsi da ogni parte dell’Isola di Smeraldo. Il santo Pádraig colse dal prato un trifoglio e lo mostrò nella sua singolarità: una foglia sola eppure suddivisa nelle tre foglioline che la costituiscono.
Sono state fatte tante ipotesi sulla specie botanica di cui si servì il Patrono d’Irlanda. A parte il trifoglio vero e proprio infatti, c’è chi ha pensato all’erba medica, al crescione, all’acetosella e persino al ginestrino.

Curiosità

Le proprietà medicinali del ginestrino furono studiate dal medico parigino Henry Leclerc e dai suoi allievi, ma non sono mai state approfondite con esperimenti clinici. L’unica documentazione scientifica di questa pianta è quella che ci ha lasciato lo studioso e che attribuisce al ginestrino un’importante funzione di sedativo nervoso, analoga a quella della passiflora.

Può essere d’aiuto a chi soffre d’insonnia, stress ed esaurimento psicofisico o a chi si sente angosciato una tisana preparata versando 2 cucchiai di sommità fiorite in un pentolino contenente mezzo litro di acqua fredda. Si porta a bollore, si spegne e si lascia in infusione per circa 10 minuti. Una volta filtrato potrà essere dolcificato a piacere e consumato come un thè durante la giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Chat